Lotta alle lumache e alle arvicole: come proteggere il vostro giardino da lumache ed arvicole

Una volta che le lumache o le arvicole si sono insediate nel giardino, diventano rapidamente una piaga. Impara qui come combattere con successo lumache e arvicole.

Panoramica:

  1. Prodotti per il controllo delle lumache e delle arvicole
  2. Repellente per lumache: niente lumache in giardino con questi consigli
  3. Cause di infestazione da lumache
  4. Difesa delle arvicole: cacciare efficacemente le arvicole dal giardino
  5. Rilevare l'infestazione da arvicole
  6. Piano d'azione per un efficace lotta alle arvicole

1. Prodotti per l'abbattimento di lumache ed arvicole

Trappole per lumache:

  • Vandal trappola per lumache
  • Vandal ricarica trappola per lumache

Trappole per arvicole:

  • Trappola per arvicole Göbel
  • VoleStop trappola per arvicole Kerbl
  • Dispositivo di chiusura automatica per arvicole

Espellere l'arvicola con gli ultrasuoni:

  • Repellente ad ultarsuoni per arvicole Pulsar Solar

Accessori adatti:

  • Topicida Ratron 5 kg
  • Set trappola per arvicola Kerbl VoleStop
  • Supporto per trappola arvicola
  • Griglia di protezione trappola arvicola
  • Cartucce speciali per trappola arvicola

2. Infestazione di lumache in giardino: consigli per la lotta alle lumache

Successo nella lotta alle lumache: cosa aiuta contro le lumache in giardino?

Suggerimento 1: Cura preventiva del suolo

I nidi di lumaca rimangono protetti dal terreno durante l'inverno e spesso sono costituiti da centinaia di uova. Per un'efficace distruzione delle uova di lumaca, si dovrebbe cercare di eliminarle in autunno, sotto le vasche e in altri nascondigli. la lavorazione delle aiuole nel tardo autunno dopo il primo gelo è efficace anche nella lotta alle lumache. Il nostro consiglio: quando si sgombrano le vasche nelle serre, fare attenzione a non portare accidentalmente uova di lumaca all'interno.

Suggerimento 2: Innaffiare il giardino e le aiuole in modo corretto

L'irrigazione di giardini ed aiuole dovrebbe essere effettuata la mattina presto e non la sera. Le lumache sono notturne e non possono più utilizzare l'umidità in questo modo per foraggiare il cibo. Per combattere efficacemente le lumache, si raccomanda di innaffiare abbondantemente le aiuole ad intervalli regolari e di suddividere le aree di inaffiamento durante la settimana. In questo modo  le avranno aree più limitate in cui muoversi ed alimentarsi.

Suggerimento 3: Utilizzare trappole per lumache

Un metodo efficace è l'utilizzo di efficaci trappole per lumache. Le trappole funzionano con attrattivi ricaricabili, innocui per gli altri animali, e sono posizionate vicino alle aiuole. Lo speciale  attrattivo attira le lumache attraverso il foro sul fondo nel contenitore - le lumache rimangono intrappolate.

Suggerimento 4: Incoraggiare i nemici naturali

Polli e anatre sono ottimi nemici e sterminatori di lumache, ma sono utili solo per i giardini più grandi e naturalmente bisogna assicurarsi che siano tenuti in modo adeguato. Anche i rospi, i toporagni, le lucertole, i vermi ciechi o i ricci amano mangiare le lumache. Un'alternativa favorevole agli animali è quella di incoraggiare gli insettivori benefici come il riccio. Incoraggiate il riccio mettendo un mucchio di foglie nel vostro giardino che funge da riparo e da recinto accessibile.

Suggerimento 5: Raccogliere le lumache

Un metodo molto efficace e rispettoso degli animali è la raccolta delle lumache. Per evitare la ricerca, potete posizionare oggetti che fungano da ricovero (ad es. assi di legno intorno alle aiuole, vasi di fiori rovesciati o tegole). È meglio raccogliere le lumache dopo una pioggia calda al mattino presto o a tarda sera e liberarle nella vegetazione circostante.

Suggerimento 6: Utilizzare recinti di protezione per lumache

Le recinzioni per lumache sono anche molto efficaci nel tenere le lumache lontane dal vostro giardino e dalle aiuole. Le recinzioni di solito hanno un profilo angolato che le lumache non possono superare. Le lumache possono anche stare efficacemente lontane da varie recinzioni di rame, fili e catene.

3. Cause dell'infestazione da lumache

Improvvisamente decine di lumache sono in giardino e mangiano tutto ciò che è piccolo e corto - non si fermano nemmeno davanti alle aiuole rialzate! Questi segni indicano un'infestazione di lumache nel vostro giardino. Per combattere le lumache con successo, bisogna andare in fondo della causa.

Ecco perché ci sono le lumache in giardino:

Diminuzione dei nemici naturali: I nemici naturali delle lumache, come lucertole, toporagni o ricci, non hanno più un habitat nei giardini moderni. Gli sterminatori di lumache addomesticati come le oche, le anatre i o i polli sono spesso confinati all'interno dei pollai e non vengono più utilizzati in molte fattorie. I nemici naturali sono molto efficaci contro le infestazioni di lumache e mantengono anche il bio-equilibrio dell'ambiente. Con efficaci trappole per lumache potrete proteggere il vostro giardino anche senza la presenza di nemici naturali delle lumache!

Riscaldamento globale e inverni miti: A causa del clima sempre più caldo e degli inverni miti che ne derivano, la diffusione delle lumache è incoraggiata. In inverni molto freddi le uova di lumaca muoiono, in inverni miti sopravvivono anche le lumache adulte!

Allevamento di piante molto sensibili: Con l'allevamento di piante sempre nuove per ragioni economiche e commerciali, non si attribuisce alcun valore alla resistenza delle piante. Pertanto, in molti giardini e campi, si sono diffuse piante che non hanno più abbastanza repellenti naturali contro le lumache. Il nostro consiglio: guardate attentamente quali piante vengono attaccate dalle lumache e quali no. Da questo si può poi determinare per i prossimi anni la selezione di piante che possono essere ben coltivate e che non sono suscettibili di infestazione da lumache.

4. Difesa dall'arvicola: scacciare efficacemente le arvicole dal giardino

Le arvicole che scavano nel giardino e attaccano le radici delle piante possono diventare una vera seccatura. Altri animali come coleotteri, larve o insetti non si preoccupano delle arvicole, perché le arvicole sono vegetariane. Che si tratti di radici di giovani alberi da frutta, piante o corteccia - le arvicole mangiano tutti gli ortaggi a radice. Qui vi diciamo come rilevare un attacco di arvicole e quali passi potete fare per sbarazzarvi di questi roditori nel vostro giardino.

5. Riconoscere l'infestazione da arvicole

Arvicola o talpa - Chi vive nel giardino?

Prima di combattere contro le arvicole, dovete scoprire se le arvicole sono davvero i vostri nuovi abitanti del giardino o se si tratta di una talpa.

Arvicole e talpe sollevano i noti cumuli di terra nel giardino. Se trovate un tumulo, scavatelo. Se il mucchio di terra proviene da un'arvicola, il buco non è nel mezzo sotto il mucchio, ma si trova un po' di lato. Una camera di stoccaggio con resti di vegetali suggerisce la presenza di un'arvicola. I monticelli di terra delle arvicole sono grandi, piatti e le uscite sono larghe almeno nove centimetri e molto ovali.

Le talpe, invece, tendono a creare tumuli più piccoli, appuntiti, a forma di cono e i fori sono piuttosto ovali e piatti a causa delle zampe larghe degli animali. Anche le radici delle piante non interessano la talpa, perché è un carnivoro e preferisce gli insetti.

6. Piano d'azione per un efficace difesa dalle arvicole

Il nostro piano d'azione contro le arvicole protegge il vostro giardino e le vostre piante dai fastidiosi e dannosi roditori:

1. Individuare le arvicole - arvicole o talpe?

Prima di tutto bisogna assicurarsi di avere a che fare con le arvicole e non con le talpe.

2. Scegliere la giusta trappola e le giuste esche per arvicole

Da Agrarzone, abbiamo vari prodotti efficaci nella nostra gamma per la difesa dalle arvicole:

Trappole mortali e uccisore ad ultrasuoni:

  • Trappola per arvicole Göbel
  • VoleStop trappola per arvicole Kerbl
  • Dispositivocon adi chiusura automatica arvicola
  • Dispositivo di tiro al Göbel SET
  • Topicida Ratron 5 kg
  • Repellente ad ultrasuoni Pulsar Solar 

3. Posizionare correttamente la trappola e le esche per le arvicole

Uccidete l'arvicola con trappola a scatto:

Prima dell'uso, lasciare le trappole per arvicole all'aperto con contatto con il suolo per un giorno o due, in modo che l'"odore umano" scompaia. Si possono anche strofinare le trappole con attraenti esche per arvicole. Si prega di indossare i guanti durante tutte le procedure per evitare di lasciare un odore umano.

Anche il numero di trappole per arvicole montate è decisivo per il successo: Installare un numero sufficiente di trappole per le arvicole nel vostro giardino in diversi punti . Posizionare la trappola carica e poi ricoprirla accuratamente con la terra. Dopo poco tempo l'arvicola cercherà di chiudere nuovamente il passaggio per tenere lontano la luce e l'aria fresca. L'alta pressione del gas della speciale cartuccia fa sì che l'arvicola venga soppressa all'istante, provocando una morte immediata e non cruenta.

Repellenti ad ultrasuoni:

Un'asta che emette un suono vibrante con un intervallo fino a 30 secondi tiene i roditori da scavo lontano dalla vostra proprietà e dal giardino. Il dispositivo ad ultrasuoni funziona per un raggio di circa 29 metri. La superficie totale effettiva è di circa 650 m².

4. Rimuovere e smaltire l'arvicola morta

SI suggerisce di controllare più volte al giorno le trappole e smaltire professionalmente le carcasse.

I vostri vantaggi nel negozio Agrarzone

Consegna gratuita a partire da 199 Euro di valore dell'ordine. Valido per tutte le consegne in Italia isole escluse. Maggiori informazioni sulle spese di spedizione disponibili qui.

Nessun rischio grazie alla garanzia di rimborso a 30 giorni: Se l'articolo acquistato non è quello giusto per te, puoi restituirci il prodotto entro 30 giorni dalla consegna senza fornire alcuna motivazione. Ti rimborseremo quindi l'intero prezzo di acquisto.

Tutti i prodotti sono conformi alle norme di sicurezza legali: Tutte le nostre attrezzature agricole ed i prodotti commercializzati sono realizzate nel rispetto delle normative vigenti.