Ordina le maschere di protezione online da Agrarzone

  • Maschere facciali
  • Maschere di protezione ffp1
  • Maschere di protezione ffp2
  • Maschere di protezione ffp3

Quale maschera protettiva è necessaria?

Maschera facciale, ffp1, ffp2 e ffp3

Le maschere di protezione sono generalmente differenziate in Maschere facciali (MNS) e in Maschere respiratorie.

Maschera facciale (o maschera chirurgica): ottimale se si è malati e si vuole proteggere l'ambiente circostante. La protezione del naso impedisce la diffusione di germi e batetri con starnuti o tosse. La maschera facciale, tuttavia, non protegge da eventuali contagi e deve essere smaltita dopo ogni utilizzo.

Le maschere respiratorie sono classificate nelle classi ffp1, ffp2 e ffp3 e si differenziano per la loro permeabilità. Ciò è determinato dalle aperture nei punti in cui la maschera protettiva non aderisce perfettamente al viso e dalla permeabilità del materiale filtrante.

Mascherina respiratoria ffp1 Le maschere per polveri sottili della classe di protezione ffp1 sono adatte ad ambienti in cui esclusivamente polveri non tossiche la maschera respiratoria ffp1 filtra almeno l'80% delle particelle e può essere utilizzata più volte. la maschera respiratoria non è efficace contro virus e batteri.

Mascherina respiratoria ffp2: Le maschere di protezione della classe di protezione ffp2 proteggono da agenti infettivi aerei, Virus (ad es. coronavirus, influenza, ecc.) da polveri nocive e fumo. La maschera protettiva ffp2 filtra almeno il 94% delle particelle nell'aria e può essere utilizzata più volte.

Mascherina respiratoria ffp3: Le maschere di protezione respiratoria ffp3 offrono una protezione affidabile contro agenti infettivi aerei, Virus (ad es. coronavirus, influenza, ecc.), polveri tossiche e nocive, e da fumo. Le maschere di questa classe filtrano almeno il 99,5% delle particelle e possono essere utilizzate più volte.

Trova la mascherina giusta rispondendo a 6 domande

1. Siete malati di un virus (ad esempio influenza, coronavirus,) e volete proteggere l'ambiente circostante?

Se siete malati di coronavirus o influenza, il modo migliore per proteggere l'ambiente circostante è quello di utilizzare una mascherina facciale (anche maschera chirurgica). La protezione della bocca e del naso protegge dalla diffusione della malattia attraverso starnuti e tosse. L'uso della maschera facciale limita l'utilizzatore dal toccarsi il viso e quindi dal rilasciare nuovi batteri nell'ambiente contaminando gli oggetti toccandoli. La mascherina facciale non è riutilizzabile deve essere smaltita dopo ogni utilizzo. Tra gli altri presidi disponibili per evitare la trasmissione di agenti patogeni dannosi, sono disponibili nel nostro store anche guanti monouso. In alternativa alla mascherina facciale, una mascherina respiratoria ffp1 fornire una protezione più efficace

2. E se lavorate nel settore sociale, ad esempio in un ospedale o in una casa di cura?

Si consiglia sempre un'adeguata protezione a chi per lavoro o necessità deve accedere a strutture mediche, ospedali o ambulatori.

3. Siete regolarmente esposti a polvere non tossica, ad es. lavori di falegnameria, di agricoltura o di pulizia?

Per le attività in cui si è esposti a polveri non tossiche (ad es. lavorazione di cemento, legno, gesso, polline, zucchero, cellulosa, ecc´una mascherina respiratoria ffp1 garantisce una protezione sufficiente. La maschera protettiva ffp1 filtra almeno l'80% delle particelle e protegge soprattutto durante le seguenti attività: operazioni di pulizia con polveri, agricoltura (grano, farina, fieno), macinazione, foratura e taglio di ferro, ruggine, muratura o in caso di persone allergiche contro l'allergia ai pollini. Per coloro che svolgono lavori in agricoltura e nell'allevamento, si consiglia di combinare l'uso della mascherina di protezione ffp1 con le adeguate protezioni per la testa e gli occhi.

Maschera di protezione respiratoria ffp1 - ordina online da Agrarzone.

4. Volete proteggervi da infezioni e da virus (ad es. coronavirus, influenza, ecc.)?

Di regola, l'uso corretto di una maschera per polveri sottili ffp2 offre un'adeguata protezione contro gli agenti infettivi presenti nell'aria e contro i virus come i virus dell'influenza o il coronavirus. La maschera protettiva ffp2 filtra almeno il 94% delle particelle nell'aria.

Maschera protettiva respiratoria ffp2 - ordina online da Agrarzone

5. E se si è regolarmente esposti a polvere o fumo tossici?

Anche in questo caso la maschera protettiva ffp2 è particolarmente efficace durante attività come la macinazione, il taglio e la foratura di cemento, vernici, acciaio e ruggine o durante la saldatura di acciaio strutturale e zinco o la manipolazione di muffe e batteri. Per coloro che svolgono lavori in agricoltura e nell'allevamento, si consiglia di combinare l'uso della mascherina di protezione ffp2 con le adeguate protezioni per la testa e gli occhi.

6. Avete contatti regolari con persone infette o siete regolarmente esposti a polvere, fumo o gas tossici e nocivi?

In questo caso dovreste assolutamente utilizzare maschera protettivie ffp3. Secondo l'Istituto Robert Koch, la maschera per polveri sottili ffp3 offre una protezione affidabile contro gli agenti infettivi trasportati dall'aria e dai Virus (ad es. coronavirus, influenza). Le maschere di questa classe filtrano almeno il 99,5% delle particelle. La mascherina ffp3 ha inoltre dimostrato di fornire una protezione efficace contro le polveri tossiche e nocive, il fumo e i vapori che si formano nell'industria metallurgica e chimica. Per gli operatori a rischio, si consiglia di combinare l'uso della mascherina di protezione ffp3 con le adeguate protezioni per la testa e gli occhi.

Maschera protettiva respiratoria ffp3 - ordina online da Agrarzone

Alcuni accessori utili in aggiunta alle maschere di protezione

Combinazione di protezione della testa e degli occhi: E' evidente che quando si è regolarmente esposti a polvere, calore e parti volanti, così come a spruzzi di vernice e sporcizia (lavori di pulizia) come in agricoltura e in silvicoltura, l'uso di una maschera protettiva in combinazione con ulteriori protezioni per la testa e gli occhi offre maggiori garanzie all'operatore

Protezione dell'udito La protezione dell'udito è adatta in ambienti rumorosi dove è necessario proteggere le orecchie, ma non è necessario il casco, come ad esempio in agricoltura o in silvicoltura.

Disinfettanti: Il disinfettante aiuta ad interrompere la catena dell'infezione in modo efficace. Oltre all'uso medico, i disinfettanti dovrebbero essere utilizzati anche nelle case private.

Guanti monouso I guanti monouso proteggono la persona che li indossa e tengono efficacemente lontani gli agenti patogeni e lo sporco. I guanti monouso aiutano a non portare a casa virus pericolosi e riducono al minimo il rischio di infettare i membri della famiglia e di diffondere virus

Sapone per le mani È stato dimostrato che il lavaggio regolare delle mani aiuta a uccidere gli agenti patogeni. Durante la stagione dell'influenza si consiglia di lavarsi le mani con un sapone per le mani adatto alla pelle per almeno 1 minuto e di ripetere l'operazione più volte al giorno.

Termometro clinico I primi segni di molte malattie infettive sono un'elevata temperatura corporea e febbre. Per proteggersi durante un'epidemia di influenza, è necessario tenere d'occhio la temperatura corporea.

I vostri vantaggi nel negozio Agrarzone

Consegna gratuita a partire da 199 Euro di valore dell'ordine. Valido per tutte le consegne in Italia isole escluse. Maggiori informazioni sulle spese di spedizione disponibili qui.

Nessun rischio grazie alla garanzia di rimborso a 30 giorni: Se l'articolo acquistato non è quello giusto per te, puoi restituirci il prodotto entro 30 giorni dalla consegna senza fornire alcuna motivazione. Vi rimborseremo quindi l'intero prezzo di acquisto (valido solo per le confenzioni non aperte).